I nostri viaggi in gruppo

Diani Beach 2.. la vendetta!!

Diani Beach 2012
Adriatico Wind Club a Diani

Si è appena conclusa un'altra bellissima esperienza in terra africana!!!
Anche quest'anno le splendide acque del Kenya sono state il teatro ideale per le nostre evoluzioni in windsurf e kitesurf, vento e clima perfetti!!!
Non sono mancati i momenti di formazione, infatti anche da laggiù abbiamo tenuto il corso di kitesurf per i nostri soci principianti.

Il tutto condito da tanto sole, relax e buoni amici.. cosa volere di più !!
Seguiteci, a presto aggiungeremo nuove foto e i video !!!!!

Diani Beach, tra onde e Masai

Una splendida vacanza a Diani Beach tra amici, folklore, kite surf e windsurf

Eccoci appena rientrati da una favolosa vacanza di gruppo dell'Adriatico Wind Club a Diani in Kenia.
Un posto splendido con condizioni di mare e di vento ideali per praticare windsurf e kitesurf, come potrete vedere dalle nostre foto !


La spiaggia di Diani è lunga 25 chilometri e si trova a sud di Mombasa. E’ una spiaggia dalle sabbie bianche, famosa e dove sorgono numerosi resort. La spiaggia è nota per la barriera corallina, per la vicinanza alla riserva di Simba Hills e per i colobus che abitano la foresta che ha sbocco sulla spiaggia.

Boavista L'ultimo paradiso

BOAVISTA CABO VERDE Appena tornati da questa stupenda vacanza vi mostriamo le bellezze del posto e delle spiagge. Un saluto da Giovanni, Francesco, Marco,  Maurizia, Monica, Spado, Stefy, Vera e Vito. L'Isola di Boa Vista, arcipelago di Capoverde, è definita uno degli ultimi paradisi terrestri, un luogo dove avviene l'incontro di 2 giganti: il Deserto e l'Oceano. Un'isola dove dune di fine sabbia bianca degradano e si annullano nel verde smeraldo delle acque oceaniche, in un gioco infinito e misterioso che sa di antico. Questa è Boavista l'isola fantastica in cui assapori quel gusto di libertà negato in altri luoghi, dato dagli infiniti orizzonti di mille colori, dai mille volti che di volta in volta l'isola assume. Per gli amanti del windsurf o del kite è una vera mecca; Vento costante dai 16/18 nodi fino ai 30, onde, acqua piatta, acqua piatta ed onde, uscite mure a destra o mure a sinistra, solo l'imbarazzo della scelta. Unica cosa per spostarsi sull'isola occorre un pick up con autista, dal costo dai 50 ai 70 euro al giorno.

Il prossimo viaggio che vorremmo fare: Jericoacoara

POUSADA VILA KALANGO  Se siete alla ricerca di vento e di emozioni, senza dubbio Jericoacoara è quello che fa per voi. Basta dire che vi troverete a contatto con la natura, il relax, e lo sport durante la giornata, e con il divertimento e il folklore locale la notte. Lontano dallo stress delle grandi metropoli, Jericoacoara è la miglior cura che fa per voi, windsurfisti e non. In un contesto tale, Vila Kalango è la migliore scelta su cui optare, facendo parte delle 10 migliori pousadas del Brasile. Costruita con materiali che rispettano l’ecosistema locale, nasce in un giardino di 5000 mq immerso tra alte palme che, insieme al vento, all’oceano sempre di fronte a voi e alla particolare piscina, saranno la culla del vostro relax. La pousada è composta da 24 camere di diverse conformazioni (standard, comfort, bungalow, palafitte, palafitte comfort), piscina con bar, ristorante (cucina Brasiliana con influenza Mediterranea), lounge, area massaggi, tv via cavo, connessione internet wireless, possibilità di noleggio e scuola di windsurf, kitesurf e kayak.  info, costi e prenotazioni su www.vilakalango.com.br   POUSADA RANCHO DO PEIXE  E’ situata sulla spiaggia di Preà, sempre all’interno del Parco Nazionale di Jericoacoara, a 12 km dal centro di Jeri in un terreno di 200.000 mq costellato da palme, dune di sabbia e vegetazione tipica affacciata sul mare. La particolarità della pousada, oltre a seguire linee rustiche e semplici concordate con l architetto Gui Mattos, è quella di essere totalmente in sinergia con l’ambiente circostante. Il vento e la conformazione della spiaggia rendono Preà uno dei migliori spot brasiliani per il kitesurf, ma anche per il windsurf. E’ presente infatti una scuola di alto livello, con materiali sempre all’avanguardia e istruttori altamente qualificati. Per raggiungere Jericoacoara, oltre che spostarsi con i dune buggies via terra, è possibile intraprendere il percorso via mare sfruttando il vento tramite il cosiddetto “downwind” sia con il windsurf sia col kite. La pousada è composta da 16 bungalows (8 beach bungalows, 8 coconut bungalows), piscina di 25 m, beach bar, chill-out area, tv via cavo, connessione internet wireless, area massaggi, trasporto da Preà a Jericoacoara solo per gli ospiti.  info, costi e prenotazioni su  www.ranchodopeixe.com.br

Premantura

Meritato riposo

Tutti con la bandiera del circolo

Che si fà?

Si và in acqua??

Bel mare e bel vento..

Belliimo davvero una favola di posto

Hymer gay in una baietta isolata

Vito fa un ceck del vento

Mare, vento

Rimorchio portatavole spaziale!!!!!

Foto di gruppo a tavola

Hymer gay in posizione

Hymer gay pronto ad uscire

Hymer gay dopo l'uscita

Foto di gruppo con le Red Bull Girls

Foto di gruppo con le Red Bull Girls 1

Riposo dopo l'uscita

Con la bandiera

Con la bandiera 1

Spado con la tavola fighissima

Ben nella sua posa migliore

Danielone sempre il meglio con le posate!

Vito l'aiuta

Primo piano della Nina

Tutti a tavola contenti

Vito e Giovanni si danno da fare con una super orata.

Danielone non lascia neanche le spine

Vito e Giò un pò brilli

Vito Giò e Fabrizio sono arrivati....

04 novembre 2007
Foto del viaggio a Premantura (Croazia)  Una bellissima vacanza di 4 giorni con vento fino a 45 nodi di N/E, i componenti della spedizione: Ben, Danielone, Fabrizio, Giovanni, Laurina, Paolone, Spado, Stefania e Vito. Tanto vento, sole ,mangiare......e  bere.

Mars Alam 2008

18 02 2008

Ecco le foto del nostro ultimo viaggio in Egitto a Mars Alam precisamente a El Naaba una bellissima baia adatta al wind surf ed al kite surf. A questa vacanza hanno partecipato: Francesco, Giovanni, Monica, Spado, Stefania, Vera e Vito. Windsurf e Kite
Nel sud dell’Egitto il vento è molto affidabile. La costa è formata di banchi di coralli ed è molto raro trovare una baia con il fondale sabbioso; tuttavia, a El Naaba, se ne trovano addirittura due: la Baby e la Giant Bay. Si praticano surf e kite nella Giant Bay, i kiters possono inoltre godere anche di una laguna. Un reef tondo, a forma di patata, a sinistra, a circa 100 metri dal punto d’uscita, rende lo spot veramente unico nel suo genere: protegge il punto di partenza dallo shorebreak e crea onde al suo esterno, che girano intorno, piccole e ripide nella direzione giusta per fare salti fantastici. Un molo fra la spiaggia ed il reef separa la sabbiosa Giant Bay dalla Baby Bay. Nella Giant Bay l’acqua è liscia ed è possibile toccare nei primi 10 metri: da qui è possibile uscire comodamente oppure fare spettacolari strambate sulla via del ritorno! A circa 100 metri, sul punto più esterno del reef, si incontrano le prime onde e all’esterno della baia le onde girano di più nella direzione dalla quale soffia il vento, diventando più grandi, lunghe e più alte (nei giorni migliori possono raggiungere anche i 3 - 4 metri). La zona sottovento della baia è da evitare in condizioni di vento forte, poiché il fondale è composto da sassi e le onde tendono ad infrangersi sulla spiaggia; è comunque disponibile un motoscafo in caso di problemi. Surfisti e kiter capaci di fare la partenza dall'acqua potranno quindi uscire con venti forti, mentre in caso di venti medi, anche i meno esperti avranno di che divertirsi, poiché le onde non si fanno troppo alte e potenti. La Giant Bay è consigliato solo ai kiter più esperti, che sanno bolinare, fare la partenza dall’acqua e il relaunch in modo veloce e sicuro, e che non temono il mare mosso. Per i principianti ed i meno esperti l’ottima alternativa è la laguna kite, che offre un’acqua liscia come l’olio, ed è splendida da provare per ogni kiter; separata dal mare da un reef esterno. È possibile toccare sia con bassa che con alta marea, ricordando che nel primo caso la zona dove si tocca è più grande. Qui è possibile praticare kite in tutta sicurezza anche nei giorni di vento molto forte. Salti e  mosse “cool” sono assicurati!

Partners
bitline
gilca
Serasini
FPF
Spada
Solmec
Adriatico Wind Club